Master annuale di Primo Livello in L'insegnamento delle materie filosofiche e umanistiche negli istituti secondari di II grado: Metodologie didattiche

Master annuale di Primo Livello in L'insegnamento delle materie filosofiche e umanistiche negli istituti secondari di II grado: Metodologie didattiche

Il titolo acquisito con il Master ha validità presso tutte le istituzioni, enti, associazioni e strutture pubbliche e private che affrontano la tematica della metodologia didattica inerente all’insegnamento delle discipline filosofiche e umanistiche all’interno della scuola, con particolare riferimento agli istituti secondari di II grado.

 

Finalità

Il Master è volto a far acquisire conoscenze teorico-pratico in ambito filosofico e umanistico inerenti l’esperienza didattica e metodologica. Il corso focalizza il suo piano formativo in un equilibrio tra argomenti appartenenti alla Psicologia e alla Sociologia ed aspetti inerenti la Filosofia e la Pedagogia.

 

    Obiettivi formativi

Lo studente avrà modo di potenziare e sviluppare abilità, competenze e conoscenze necessarie per attuare un efficace processo di insegnamento/apprendimento.
Il possesso di determinate competenze e l’acquisizione di una mentalità aperta e flessibile divengono elementi essenziali di una moderna professionalità docente, in particolare nel momento in cui forte è il bisogno di conciliare conoscenze settoriali e sensibilità didattica. Questo non significa sostanzialmente sminuire le varie discipline e incentrare ogni curriculum sulle abilità trasversali, piuttosto determinare nuclei fondanti di ogni sapere e cercare la loro feconda interazione.

 

Requisiti di ammissione

Il Master è rivolto:

  • ad insegnanti ed aspiranti insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado;
  • professionisti ed operatori del settore scolastico, educativo e della formazione in generale con competenze filosofiche e umanistiche;

Possono accedere al Master coloro che sono in possesso di un diploma di laurea, diploma di laurea di primo livello ovvero laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente e successivo al DM 509/99.
Si precisa che la partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri Master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.

 

Valorizzazione CFU

Gli insegnamenti presenti nell’ordinamento didattico del master, inoltre, possono essere valorizzati anche per colmare eventuali crediti formativi richiesti per l’accesso alle classe di concorso A-18.

 

PIANO FORMATIVO

Il piano formativo del Master si compone in due parti. Una parte generale formata da 2 insegnamenti, riportati nella seguente tabella:

Insegnamento/attività

SSD

CFU

SOCIOLOGIA GENERALE

SPS/07

6

PEDAGOGIA SPERIMENTALE

M-PED/04

9

PEDAGOGIA SPERIMENTALE

M-PED/03

2


e di una parte speciale, composta dagli insegnamenti, a scelta dello studente, per un totale di 42 CFU, tra quelli riportati nella tabella di seguito:

ESAMI A SCELTA TRA:

SSD

CFU

FILOSOFIA TEORETICA

M-FIL/01

12

STORIA DELLA FILOSOFIA 1

M-FIL/06

6

STORIA DELLA FILOSOFIA 2

M-FIL/06

6

PSICOLOGIA GENERALE

M-PSI/01

6

TEORIE E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE DI MASSA

SPS/08

12

METODOLOGIA E TECNICA DELLA RICERCA SOCIALE

SPS/07

6

PSICOLOGIA SOCIALE

M-PSI/05

6

STORIA DELLA PEDAGOGIA

M-PED/02

12

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

M-PSI/04

12

PEDAGOGIA GENERALE

M-PED/01

6

TOTALE CFU

 

42

PROVA FINALE

 

1

Per maggiori informazioni telefona al
0924 501177.