Master annuale di Secondo Livello in Processi di apprendimento nelle materie scientifiche: matematica, scienze e fisica nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado

Master annuale di Secondo Livello in Processi di apprendimento nelle materie scientifiche: matematica, scienze e fisica nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado

Oggigiorno gli studenti vedono nell’insegnamento di matematica e fisica uno degli scogli più difficili da superare, incontrando sempre più difficolta nell’apprendimento di questa disciplina e spesso si pongono con atteggiamento di rifiuto nell’approccio a questa materia.

Il Master, essendo rivolto a tutti i docenti e aspiranti docenti della scuola secondaria di I e II grado, intende far acquisire le competenze relative agli ambiti di ricerca in Algebra, Geometria, Analisi numerica, Calcolo delle probabilità e Fisica. Tali competenze verranno approfondite e proposte secondo processi di apprendimento innovativi.

Il master si pone l’obiettivo di fornire ai docenti le competenze, generali e specifiche, e strategie didattiche che facciano sentire gli studenti parte integrante dello studio della materia ovvero al centro del processo di apprendimento.

Il Master è spendibile per l'aggiornamento delle graduatorie d'insegnamento secondo la normativa vigente.

Gli insegnamenti presenti nell’ordinamento didattico del master, inoltre, possono essere valorizzati anche per colmare eventuali crediti formativi richiesti per l’accesso alle classi di concorso A-26 , A-20 e A-28

 

CONTENUTI GENERALI

Il Master mira alla formazione e alla professionalità di docenti, che intendono acquisire le giuste competenze per implementare processi di apprendimento in matematica, scienze e fisica.

Il Master segue un percorso lineare, partendo dallo studio e approfondimento delle conoscenze di base delle strutture algebriche, fino alle teorie di gruppo, fornendo capacità critica ai linguaggi algebrici simbolici, il calcolo differenziale fornisce le competenze, per far sì che i frequentanti siano capaci di adottare le giuste soluzioni per la risoluzione dei problemi. La seconda tematica importante affronta la geometria analitica, partendo sempre da concetti basilari per dare gli elementi necessari per risolvere i problemi di geometria analitica nello spazio. Questa tematica porta allo studio della Topologia. La terza area tematica affronta lo studio del calcolo delle probabilità, nonché la sua naturale prosecuzione, ovvero l’inferenza statistica che è infatti partire dalle osservazioni per decidere quale modello probabilistico si adatta meglio alla situazione considerata. La quarta area le equazioni lineari e non lineari e il problema dell’interpolazione polinomiale. A completare uno studio approfondito, gli insegnamenti di fisica che permettono di acquisire processi di conoscenza di problemi quotidiani risolvibili attraverso un metodo strutturato.

Il Master, incentrato principalmente su un studio tecnico scientifico, offre ai suoi discenti le giuste metodologie didattiche per insegnare la matematica e la fisica sia agli studenti che si interfacciano per la prima volta con queste discipline, sia agli studenti che già hanno acquisito le compente basilari, fornendo spunti innovativi per la didattica.

 

TITOLI DI AMMISSIONE

Possono iscriversi al Master i cittadini italiani e stranieri che siano in possesso di diploma di laurea o analogo titolo accademico conseguito all’estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche.

 

PROGETTO FORMATIVO

Il master prevede un impegno complessivo di 1500 ore.

 

PIANO FORMATIVO

Il piano formativo del Master si compone in due parti. Una parte generale formata da 2 insegnamenti, riportati nella seguente tabella:

Insegnamento

SSD

CFU

1) Analisi matematica. Nozioni di matematica generale

MAT/02

6

2) Calcolo numerico

MAT/05

9

3) Pratiche didattiche per la scuola

M-PED/03

2


e di una parte speciale, composta dagli insegnamenti, a scelta dello studente, per un totale di 42 CFU, tra quelli riportati nella tabella di seguito:

 

ESAMI A SCELTA TRA:

SSD

CFU

1)   Algebra ed elementi di geometria

MAT/03

12

2) Geometria proiettiva.

MAT/03

6

3) Calcolo delle probabilità

MAT/06

12

4) L’inferenza statistica e tipologie di campionamento.

MAT/05

6

5) Sistema di equazioni lineari e non lineari. Interpolazione e integrazione numerica: il

problema dell’interpolazione polinomiale.

MAT/08

6

6) Matematica e fisica

MAT/07

6

7)   Fisica generale

FIS/01

12

8) Fisica generale 1

FIS/01

6

9) Fisica generale 2

FIS/01

6

10) Chimica 1

CHIM/07

6

11) Chimica organica

CHIM/06

6

12) Geologia applicata

Geo/05

6

13) Geologia strutturale

Geo/03

6

14) Biomeccanica

BIO/10

6

15) Biologia molecolare

BIO/11

6

Totale CFU

 

42

Esame finale

 

1

Per maggiori informazioni telefona al
0924 501177.