Certificazioni Linguistiche: CELI

 

CALENDARIO 2020

DATE ESAME CERTIFICATI LIVELLI SCADENZA ISCRIZIONI
18 FEBBRAIO CELI immigrati A2 CELI 1 i
B1 CELI 2 i
9 gennaio
09 MARZO CELI A1 CELI Impatto
A2 CELI 1
B1 CELI 2
B2 CELI 3
6 febbraio
12 MAGGIO CELI immigrati A2 CELI 1 Impatto i
A2 CELI 1 i
B1 CELI 2 i
10 aprile
16 MAGGIO CELI adolescenti A2 CELI 1 a
B1 CELI 2 a
B2 CELI 3 a
15 aprile
23 GIUGNO CELI A1 CELI Impatto
A2 CELI 1
B1 CELI 2
B2 CELI 3
C1 CELI 4
C2 CELI 5
14 maggio
21 LUGLIO CELI immigrati A2 CELI 1 i
B1 CELI 2 i
19 giugno
22 SETTEMBRE CELI immigrati A2 CELI 1 i
B1 CELI 2 i
19 agosto
23 NOVEMBRE CELI A1 CELI Impatto
A2 CELI 1
B1 CELI 2
B1 CELI 2 i
B2 CELI 3
C1 CELI 4
C2 CELI 5
A2 CELI 1 i
16 ottobre

 

Area riservata ai candidati

 

 

Per maggiori informazioni contattaci.

 

CELI (Certificati di Lingua Italiana)

I CELI per utenza generica (CELI) sono certificati di conoscenza dell’italiano generale rivolti ad adulti scolarizzati.

Tali certificati, spendibili in ambito di lavoro e di studio, attestano competenze e capacità d’uso della lingua italiana e rimandano agli obiettivi di apprendimento specificati all’interno del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER) del Consiglio d’Europa e dallo stesso declinati in sei livelli, dall’A1 al C2.

Sulla base della scala del QCER anche i CELI si articolano in sei livelli d’esame, come di seguito denominati:

• CELI Impatto (Livello A1 del QCER)

• CELI 1 (Livello A2 del QCER)

• CELI 2 (Livello B1 del QCER)

• CELI 3 (Livello B2 del QCER)

• CELI 4 (Livello C1 del QCER)

• CELI 5 (Livello C2 del QCER)

I certificati CELI hanno il bollino di qualità europeo (Q Mark) rilasciato dall’ALTE (Association of Language Testers in Europe), conseguito a seguito del superamento di apposite procedure di audit.

ll Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) riconosce il CELI 3 come attestazione di conoscenza della lingua italiana valida ai fini dell’iscrizione all’Università in Italia nel contingente che ciascun ateneo destina agli iscritti non italofoni.

Nel medesimo ambito accademico il CELI 4 e il CELI 5 sono invece titoli validi per attestare la conoscenza della lingua italiana a parità di condizioni con gli iscritti italofoni.

 

CELI a - Certificati di lingua italiana per adolescenti

I CELI a (adolescenti) sono certificati di conoscenza della lingua italiana rivolti ad adolescenti di età compresa tra i 12 e i 18 anni.

Verificano la capacità d’uso della lingua italiana nelle più comuni situazioni comunicative nelle quali un adolescente si trova ad interagire ed hanno la stessa spendibilità dei CELI per utenza generica.

I CELI a si articolano in tre livelli d’esame, come di seguito declinati:

• CELI 1 a (A2)

• CELI 2 a (B1)

• CELI 3 a (B2)

 

CELI i - Certificati di Lingua Italiana per immigrati

I CELI i (immigrati) sono certificati di conoscenza della lingua italiana rivolti ad immigrati adulti, progettati per agevolarne il processo di integrazione.

I CELI i si articolano in tre livelli d’esame, come di seguito declinati:

• CELI impatto i (A1)

• CELI 1 i (A2)

• CELI 2 i (B1)

Tali diverse tipologie di esami, rispetto agli esami CELI per l’italiano generale, hanno in comune il riferimento ai livelli del QCER, il medesimo riconoscimento formale di titolo linguistico, le tecniche di verifica tradizionalmente utilizzate in contesto di certificazione e lo stesso rigore nel seguire e rispettare le fasi del processo di elaborazione delle prove, così come indicato dalla letteratura di settore, dai codici etici di categoria e dagli standard di qualità dell’ALTE.

 

DILS-PG (Certificazione in Didattica dell’Italiano Lingua Straniera)

L’offerta del CVCL si completa con la certificazione glottodidattica, nota con l’acronimo DILS-PG (Certificazione in Didattica dell’Italiano Lingua Straniera), che attesta le conoscenze e le competenze che deve avere un insegnante di italiano a stranieri per svolgere in maniera efficace e con maggiore consapevolezza il proprio lavoro. È un titolo che viene valutato nei concorsi, nelle selezioni e nei colloqui di lavoro sia in Italia che all’estero.